Articles of c #

Eseguire il debug di un servizio Web su un server remoto

Ho un’applicazione client scritta su C # che sta accedendo a un servizio web su un server specifico. Il servizio web è scritto sia in C # sia nel Framework 1. Sono interessato a eseguire il debug dell’applicazione e ad accedere al servizio web in modalità di debug. Voglio seguire e capire alcune procedure in […]

Come creare dynamicmente un metodo da String per Lambda Expression

Il mio objective finale è creare una funzione che trasmetta dynamicmente i nomi dei metodi alle classi nella libreria Hangfire. Ad esempio, ecco il codice non dinamico che funziona: RecurringJob.AddOrUpdate(() => myFunction(), Cron.Hourly) Il tipo del primo argomento per AddOrUpdate è Expression . Il mio primo passo è stato usare la riflessione per inserire dynamicmente […]

Deserializzazione dell’object JSON con sottocampo come stringa utilizzando DataContractJsonSerializer in C #

Ecco il mio JSON: { “Name”: “Eli”, “Age”: 4, “Children”: { “Moshe”: { “Age”: 6, “Characteristics”: “Nice;Good;” }, “Yossi”: { “Age”: 3, “Characteristics”: “Hero;Brave” } } } Ecco la mia funzione di deserializzazione JSON: public static object FromJSON(string json) { using (MemoryStream stream = new MemoryStream(Encoding.Unicode.GetBytes(json))) { DataContractJsonSerializer serializer = new DataContractJsonSerializer(typeof(T)); return serializer.ReadObject(stream); } […]

Elaborazione dell’ingresso filestream C # nel ciclo WHILE che causa l’errore del tempo di esecuzione

Ho una app per console C # che sto cercando di creare che elabora tutti i file in una determinata directory e scrive l’output in un’altra directory. Voglio elaborare i file di input X byte alla volta. namespace FileConverter { class Program { static void Main(string[] args) { string srcFolder = args[0]; string destFolder = […]

MS Office Interop per OS X

Ho cercato in alto e in basso per informazioni su interoperabilità con le versioni Mac di Office (in particolare, PowerPoint). Non sono stato in grado di trovare alcuna documentazione su quali API sono disponibili, o anche quale protocollo è utilizzato per accedervi … (qualcosa come le API di automazione native di COM? Qualcos’altro?) Sembra che […]

Come posso eseguire un rapporto .rdl con un controllo Report Viewer senza un server SSRS?

Sto provando a configurare una pagina Web in cui gli utenti possono selezionare un file .rdl da eseguire e aprirà un controllo Visualizzatore report (ASPX), caricherà il file di definizione del report, lo eseguirà e visualizzerà il report. Finora, ho scoperto che i report “locali” possono solo accettare le origini dati dal codice (quindi è […]

Come mantenere aperto comboBox mentre si selezionano gli elementi

Ho un comboBox personalizzato Windows Form che sto ospitando in un dataGridView. Non riesco a capire come mantenere aperto l’elenco a discesa mentre l’utente seleziona gli elementi. Non c’è nessun evento di chiusura da cui aggrapparsi. Qualcuno sa come questo è realizzato? Gradirei qualche consiglio. Grazie in anticipo, -DA

Come implementare un evento click per uno stackpanel

Ho controllato la class di stackpanel qui http://msdn.microsoft.com/en-us/library/system.windows.controls.stackpanel.aspx e non ha eventi click. Sto lavorando a un’applicazione Windows Phone 8 e ho una casella di testo e alcuni pulsanti su un pannello dello stack. Voglio includere una funzione in cui è ansible fare clic sullo stackpanel, quindi la visibilità dei controlli su di essa viene […]

Il nome ‘InitializeComponent’ non esiste nel contesto corrente nell’applicazione WPF

Ho controllato tutte le domande simili su StackOverflow, ma nessuna delle risposte ha risolto il mio problema. Ho semplicemente ricevuto l’errore nel titolo. Ecco il mio MainVindow.xaml: Ed ecco la mia App.xaml: Su MainWindow.xaml.cs: namespace CustomerOrder.App { /// /// Interaction logic for MainWindow.xaml /// public partial class MainWindow : Window { public MainWindow() { InitializeComponent(); […]

Espressione regolare standard per l’ID dei dipendenti

Ho bisogno dell’espressione regolare standard per ID Employeed come EMP015 015EMP EMP_015 E_015 EMP-015 EMP.VIS EMP/056 Fondamentalmente dovrebbe consentire . o _ o – o / tra caratteri alfanumerici condizioni: Il primo personaggio non dovrebbe essere . o _ o – o / La lunghezza dell’ID dipendente deve essere di 50 caratteri.